Lo scorso 7 marzo, la Commissione europea ha avviato un’indagine online per raccogliere direttamente le
opinioni degli agricoltori dell’UE sul tema della semplificazione.

La consultazione intende comprendere in che misura le procedure e le disposizioni connesse al sostegno
finanziario previsto dalla politica agricola comune (PAC), nonché le altre normative europee in materia di
alimentazione e agricoltura risultino gravose per gli agricoltori.
Il sondaggio è aperto fino all’8 aprile e pone brevi domande, disponibili in tutte le lingue dell’UE, che
riguardano ad esempio la quantificazione del tempo dedicato ai compiti amministrativi, la valutazione della
complessità delle diverse procedure e norme applicabili alle aziende agricole o il ricorso ad aiuti esterni per
preparare la domanda di aiuto della PAC nel 2023.
Le risposte fornite forniranno un prezioso feedback per avere un quadro più chiaro dei principali ostacoli
amministrativi percepiti e affrontati dagli agricoltori.
I risultati del sondaggio saranno pubblicati nel contesto di un’analisi dettagliata nell’autunno 2024.
Ad ogni buon fine si comunica che tutte le informazioni relative a detta iniziativa sono disponibili sul sito
della Commissione europea al seguente indirizzo
https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/ip_24_1341 e che il link per partecipare al sondaggio
online (è possibile selezionare la lingua in alto a destra nella pagina) è quello che segue.
https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/Public_Consultation_EU_Simplification_2024rs_point_of_view_20
24